Turismo enogastronomico

Abilita da responsive quando hai un po' di articoli nella sezione consgili divisi per tipo ein wine tips.

Una sezione che contiene un focus sulle esperienze di turismo enogastronomico.
Il turismo del vino è un modo per scoprire l’Italia nel quale, a guidare, è la voglia di scoprire i territori, le persone e le storie che stanno dietro ai vini.

turismo del vino

Il turismo enogastronomico è una forma di cultura
Che il vino sia una forma di cultura si sa. Questo perchè, il vino è un prodotto che nasce nella storia ed è frutto di culture contadine evolutesi nel corso dei secoli. Le tradizioni, i dialetti, il clima, la società sono tutte variabili che concorrono a caratterizzare un vino e se si vuole davvero comprendere l’identità dello stesso, occorre conoscere il contesto in cui nasce.

Turismo vino: da cosa è composto
Allora, se conoscere un vino significa scoprirne i luoghi in cui nasce, con la loro il turismo del vino sarà caratterizzato da tutte quelle attività turistiche che hanno come meta una particolare zona vitivinicola, nella quale scoprire, sì le attrazioni prettamente legate al vino, ma anche le classiche attrazioni turistiche più generiche: monumenti, musei, natura e molto altro.

Turismo enogastronomico: le zone
Essendo una vera e propria forma di turismo, l’enoturismo non fa eccezione: si organizza, spesso, sulla base delle mete fisiche da raggiungere. Nella sezione destinazioni del nostro sito, è possibile scendere in profondità, andando a scegliere la regione e poi la sottozona che si vuole scoprire. In Italia, esistono, però, 12 zone vitivinicole sovraregionali che non si possono perdere:

Langhe e Monferrato
Franciacorta
Valtellina
Valpolicella
Prosecco
Trentino
Collio Friulano
Toscana
Umbria
Irpinia
Puglia
Sicilia
Turismo enogastronomico: esperienze di turismo
Un wine lover in viaggio può inserire nei suoi itinerari enogastronomici diverse attrazioni a tema vino. Si può trattare musei del vino, castelli, incontri reali o virtuali con personaggi che hanno fatto la storia del vino o di un particolare vino

Esperienze per wine lovers: tante sfumature
In questa sezione vogliamo parlare delle migliori attrazioni da visitare durante un viaggio enogastronomico. Le esperienze si dividono in cose da fare, cose da vedere e cantine da visitare. Le esperienze per wine lovers possono essere:

Musei del vino, enoteche regionali, castelli del vino, vigne storiche ecc.
I simboli di una certa zona: per poter dire di essere stati in un certo territorio vitivinicolo, bisogna almeno sapere quali sono i suoi simboli indiscussi, a prescindere dal tema vino. Un esempio? Le panchine giganti in Langa o il vigneto Ruttars nel Collio.
Le strade del vino:
Esperienze pratiche legate alla passione per il vino, come vendemmie, ricerca del tartufo
Conoscere o studiare un personaggio particolarmente importante per il mondo del vino: un vignaiolo particolarmente audace, una figura storica che ha determinato il successo di un vino o di una zona vitivinicola, un autorevole enologo.

attiva questo grid quando le categorie hanno un bel numero di pillar e pillar sottocat.443 e 428. Quando lo fai cancella l'archive template sotto e che al momento mostra tutti gli articoli nelle categorie. Valuta se fare lo stesso per i tag)

Enoturismo in Piemonte

Il Castello di Roddi e il suo gusto

Roddi d’Alba Castello da scoprire Una fortificazione tipica dell’XI Secolo domina un territorio fatto di cantine e vigneti in cui perdersi totalmente se si ama

Read More »
Alte Langhe arco alpino
Enoturismo in Piemonte

Alte Langhe: dove e cosa sono

Il Territorio delle Langhe si suddivide in sottozone. Una delle più celebri, soprattutto negli ultimi anni è quella delle Alte Langhe. Alta Langa: dove si

Read More »

Contattaci